E’ crollato un segmento di recinzione del parco De Gasperi, sul lato di via San Mauro, offrendo così un “terzo ingresso”

Il terzo ingresso al parco

Nelle prossimità dell’accesso “superiore”, affacciato al Parco Pertini, su via San Mauro giace in terra una parte della staccionata metallica che circumnaviga l’area verde. Questa, oltre che rappresentare un’ostacolo e potenzialmente un pericolo per i tantissimi bambini che popolano il parco, permette l’accesso allo stesso anche una volta chiusi i cancelli principali. Da tempo “traballante”, ora è crollata si spera in una manutenzione tempestiva.

L’area verde livida

Il Parco De Gasperi negli ultimi tempi non se la sta passando benissimo. Si è parlato tanto degli atti vandalici che hanno tormentato lo spazio del Dega Urban Lab. Vetrate infrante, scritte minacciose sui muri e tanti altri danneggiamenti. Non si tratta quindi di un episodio isolato. Il terzo ingresso rende l’area ancora più accessibile nel cuore della notte e questo potrebbe essere un elemento svantaggioso nella continua lotta ai vandali.

Leggi anche:  Meccanico accoltella un conoscente che lo prendeva in giro