Revisioni facili nel centro di via Coazze a Rivalta, chiusa officina. L’operazione dei carabinieri di Moncalieri che hanno scoperto le false attestazioni.

Revisioni facili

Numerosi veicoli tra Moncalieri e Orbassano fermati dai carabinieri viaggiavano senza un regolare controllo periodico. Si tratta di vetture in parte riconducibili al centro di revisione di Rivalta. Altre, invece, alle officine autorizzate. E così sono partite le indagini che hanno condotto a denunciare un tecnico dell’officina per false attestazioni.

La scoperta

Martedì scorso l’ultimo tassello ha portato a scoprire il caso. I militari hanno fermato un’auto modificata. Controllata, hanno notato che sul libretto di circolazione che era stata regolarmente fatta la revisione. Peccato che un’auto del genere non poteva circolare. Così hanno chiesto al giovane dove era stata controllata la vettura e lui ha risposto al «Nuovo Centro Revisioni Rivalta». Così i carabinieri si sono diretti al centro, hanno chiesto di ricontrollarla in loro presenza. Ha cercato di modificare le prove ma l’operazione non è andata a buon fine così sono usciti i veri risultati.

Leggi anche:  Molestava studentesse di Chivasso, preso il maniaco

Centro chiuso

Denuncia, sanzione e avvio del procedimento di chiusura del centro. Questo quello che è costato la scelta del tecnico beccato dai militari di Moncalieri.