Ruba barbecue da un camper: preso il ladro che agiva in sella a una graziella. Come riporta Il Canavese

Ruba barbecue

Da un camper ruba barbecue che ha tentato di nascondere all’interno del cortile di uno stabile in via Onorati Vigliani a Torino, oltre che un piccolo televisore con tanto di staffa di fissaggio e telecomando che ha appoggiato in strada. Con molta probabilità, sarebbe poi passato a recuperarli, poiché era impensabile riuscire a trasportare tutto a bordo della sua graziella.

La refurtiva sulla bici

All’interno di una busta in plastica posizionata nel cestino della bicicletta sono stati trovati diversi oggetti di provenienza furtiva: un’autoradio, indumenti, prodotti per l’igiene personale. Ha forzato e messo a soqquadro prima l’abitacolo di un camper e successivamente quello di un furgone. Qualche giorno fa, grazie alla  segnalazione di un residente, l’uomo, un 31enne marocchino, è stato sorpreso dalla Polizia ancora a bordo del veicolo. Nelle sue tasche sono stati trovati un coltello, un cacciavite ed una torcia.

Leggi anche:  Controlli in stazione, quattro indagati

I precedenti

Il trentunenne aveva precedenti di polizia e a proprio carico anche un ordine di presentazione alla Polizia Giudiziaria. L’uomo è stato arrestato   dalla Polizia per furto pluriaggravato continuato.