Ruba cosmetici al Conad di Crescentino. I carabinieri lo fermano e lo arrestano. Si tratta di un 46enne di origine rumena.

Ruba cosmetici al Conad

Domenica 23 febbraio, intorno alle 17, nel piazzale del supermercato “Conad” di via Giotto, una pattuglia di Carabinieri di Crescentino è stata attirata dallo strano comportamento di un uomo che, appena si è accorto di loro, ha cercato di fuggire a gambe levate. I Carabinieri si sono messi all’inseguimento e dopo una breve quanto vana fuga lo hanno raggiunto e bloccato, procedendo immediatamente al suo controllo. La perquisizione del 46enne ha fatto emergere che questi occultava nelle tasche del giubbotto svariati prodotti per la cosmesi che, dagli immediati accertamenti, sono risultati essere stati tutti sottratti poco prima dagli scaffali del supermercato vicino.

Refurtiva restituita

L’intera refurtiva, per un valore di oltre 100 euro, previo riconoscimento, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre l’uomo è stato arrestato per furto aggravato ed associato alla Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Leggi anche:  Scoperto laboratorio clandestino di cinesi, i lavoratori in nero dormivano all'interno FOTO E VIDEO

L’arresto

I Carabinieri della Stazione di Crescentino hanno arrestato C.M., 46enne di origine rumena, in Italia senza fissa dimora, perché ritenuto responsabile di furto aggravato.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!