Rubati i Babbi Natale posizionati in paese. E’ questa la notizia arrivata a pochi giorni dal Natale a Villareggia.

Rubati i Babbi Natale

«Questa mattina, Villareggia si è svegliata notando che alcuni Babbi Natale posti in paese sono spariti. Ci dispiace molto. Sarà comunque nostra cura tramite le telecamere e quant’altro fare le dovute verifiche» sono queste le parole che esprimono l’amarezza degli amministratori comunali non appena hanno scoperto, nella mattinata di venerdì 21 dicembre, questo deplorevole gesto che ha lasciato tutti senza parole, ancor più in prossimità di una festa come quella di Natale, sinonimo di bontà e di generosità. «Si è trattata sicuramente di una bravata, dispiace comunque sempre dato che si tratta di un’iniziativa per rendere più suggestivo il Natale- è il commento del sindaco Fabrizio Salono – Si è trattato di un gesto che si è verificato nella zona nei pressi della scuola dell’infanzia, hanno rubato qualche pezzo senza che nessuno si sia accorto».

Leggi anche:  Shock anafilattico per una puntura di vespa

Posizionati lungo le aiuole

I simpatici Babbi Natale sono stati realizzati con piccoli tronchetti di legno e distribuiti lungo le aiuole delle piazze, dinanzi ai negozi ma anche alle case private e alle scuole contribuendo in maniera originale a rendere più accogliente il paese in occasione delle feste natalizie. Una bellissima iniziativa da tutti apprezzata e soprattutto dai bambini che possono anche ammirare la graziosa casetta di Babbo Natale, allestita all’interno del parco giochi accanto al Municipio.

Leggi anche: Natale con i ladri derubato anche il sindaco