Rubava le offerte in Chiesa: arrestato dopo essere stato filmato dalle telecamere installate dai Carabinieri. L’episodio a San Francesco al Campo. Come riporta il canavese

Rubava le offerte in Chiesa

Da un po’ di tempo la cassetta delle offerte della chiesa San Francesco D’Assisi veniva regolarmente saccheggiata. Così i carabinieri  di Ciriè hanno sistemato una telecamera all’interno del luogo di preghiera per pizzicare il ladro che rubava il denaro.

LEGGI ANCHE: Rubavano tergicristalli arrestati

Serbo in manette

E nella giornata di giovedì 9 maggio, i militari hanno sorpreso D. N., 42 anni, nazionalità serba, domiciliato in Strada Aeroporto a Torino, intento a rubare le offerte di giornata. Un bottino di circa una decina di euro. L’uomo è finito poi per direttissima davanti al banco del giudice Anna Mascolo del Tribunale di Ivrea. La sentenza è attesa a luglio.

Lo stratagemma

L’uomo usava un fil di ferro e delle pinzette per sopracciglia che infilava nella cassetta delle offerte. E’ stato arrestato con l’accusa di tentato furto. Nel corso dell’arresto un carabiniere è finito a terra procurandosi una contusione alla spalla e all’anca destra. Il militare si è costituito parte civile nel processo.