Semafori pericolanti a San Mauro provocati dalla grandinata e il vento dei recenti temporali. Le lanterne sono quindi in precario equilibrio.

Semafori pericolanti a San Mauro

La grandinata e il vento dei recenti temporali hanno provocato il cedimento di alcuni semafori. Le lanterne sono quindi in precario equilibrio, costituendo un problema soprattutto per i pedoni che quotidianamente attraversano quel tratto di strada.

Ecco dove sono

Via Roma, trafficato incrocio all’intersezione tra via via Mirande, via Papa Giovanni XXIII e via del Porto. Un impianto cruciale per la viabilità, già teatro di incidenti e di mortali, ma a far discutere adesso non è la sua sicurezza, bensì la pericolosità di quelle lanterne non più saldamente fissate al palo. E sono diversi i cittadini che si sono lamentati della situazione, usando soprattutto le pagine social del territorio. La segnalazione è arrivata anche al comando della Polizia municipale che ha garantito un sopralluogo con i tecnici comunali per la risoluzione del problema, nei prossimi giorni. Tuttavia, la situazione delle lanterne pericolanti non è l’unica criticità – seppur la più grave – di quell’impianto. Infatti nello stesso incrocio risultano rotti alcuni paraluce delle lanterne, le plastiche ormai cotte dal sole rendono difficoltoso riconoscere se la lampada è accesa o è spenta, e alcune di queste risultano perfino bruciate quindi non funzionanti.

Leggi anche:  Sciopero dei mezzi pubblici, venerdì 13 giornata difficile

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!