Allo studio una serie di interventi alternativi per ripristinare impianti e reti di illuminazione

Quadri elettrici vandalizzati nella zona industriale del Pis, tra via Brescia e strada Cebrosa. E’ il risultato dell’ennesimo raid di furti di cavi elettrici di rame perpetrato sul territorio cittadino. I danni agli impianti e alle apparecchiature sono ingenti. Per questo il ripristino del sistema di illuminazione della zona è stato inserito, dalla società Patrimonio, tra le priorità dei prossimi interventi da mettere in atto a Settimo. La priorità è massima, ma come spiega la società, “trattandosi di danni ingenti e per provare ad evitare il ripetersi di questo tipo di furti, sono allo studio soluzioni di carattere alternativo per la posa delle nuove reti”.