Sono entrati nel negozio, hanno preso e aperto le confezioni di alcune pistole giocattolo esposte sugli scaffali e si sono messi a giocare tra di loro come raccontano i colleghi de La Nuova Provincia di Biella.

Si sparano nelle corsie di un negozio

Sono entrati nel negozio, hanno preso e aperto le confezioni di alcune pistole giocattolo esposte sugli scaffali e si sono messi a giocare tra di loro. Curioso episodio nei giorni scorsi al Wonderful a Candelo. Protagonisti tre ragazzi – nemmeno giovanissimi – che si divertivano tra le corsie con pistole e munizioni giocattolo. Fino a quando il titolare non se n’è accorto e ha chiamato i carabinieri.

Identificati i ragazzi

tre ragazzi sono stati quindi identificati dai militari. Si trattava di un 24enne di Occhieppo Inferiore e di due ventenni residenti a Candelo e Andorno Micca. Raggiunta la cassa, i giovani biellesi hanno riconsegnato la merce aperta, impegnandosi a risarcire il commerciante, un quarantenne cinese, pagando quanto dovuto.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Auto in fiamme: tangenziale chiusa

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!