Sottoposto ai domiciliari, esce per una visita inesistente. Arrestato dalla Polizia di Stato per il reato di evasione.

Ai domiciliari, esce per una visita… inesistente

Nello scorso mese di gennaio era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a fronte di diverse violazioni per il reato di furto semplice e aggravato. Gli agenti
della Squadra Volante lo hanno individuato giovedì mattina mentre percorreva a piedi corso Regina Margherita in direzione piazza della Repubblica.

Non era autorizzato

All’atto del controllo non aveva alcuna autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria per potersi assentare dal proprio domicilio, situato ad una decina di chilometri di distanza, eppure aveva dichiarato agli agenti di avere una visita medica, in realtà inesistente.

Arrestato

L’uomo, un cittadino romeno di 22 anni è stato arrestato per il reato di evasione.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

Leggi anche:  Uniti dall'amore e dai reati, sequestro milionario per un coppia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!