Spacciano droga tra i bambini al parco, un arresto. Le segnalazioni alle Forze dell’Ordine arrivano proprio dai genitori e dai nonni.

Droga tra i bambini

Sono molte le lamentele da parte di mamme e nonni di un aumento di spacciatori e tossicodipendenti all’interno dei giardini Parri, nel quartiere San Salvario. Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino, pertanto, ha predisposto un piano straordinario per il controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione del consumo e spaccio di droga nelle aree pubbliche frequentate da adulti e bambini.

L’operazione

L’aumento dei controlli ha portato all’arresto di un uomo proprio per spaccio di droga nell’area verde, punto di ritrovo per tante famiglie. Il 35enne è stato fermato dai carabinieri che da tempo stanno eseguendo controlli nella zona per arginare il fenomeno. Lo spaccio avveniva presso i giochi per i bambini dove pusher e tossicodipendenti si davano appuntamento per gli scambi denaro-droga.

L’arresto

Ieri pomeriggio c’è stato l’intervento dei carabinieri, che hanno notato l’africano in attesa nel giardino mentre i bambini giocavano con le mamme. I militari si sono avvicinati e hanno fermato il senegalese. Si tratta di una vecchia conoscenza perché era già stato arrestato dagli stessi militari la settimana scorsa. La perquisizione personale ha permesso di sequestrare 10 dosi di cocaina.