Spacciava droga ai suoi compagni di scuola, ai domiciliari uno studente. Simone, il ragazzo di 18 anni, è di Chivasso, la sua fidanzatina, 17 anni, di San Mauro.

Spacciava droga ai suoi compagni di scuola, ai domiciliari uno studente
Spacciava droga ai suoi compagni di scuola, ai domiciliari uno studente

Spacciava droga ai suoi compagni di scuola

Spacciava droga in casa a studenti  e giovani consumatori. I carabinieri della Stazione di Castiglione hanno arrestato uno studente, Simone, 18 anni e residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17 anni. Entrambi frequentano la stessa classe. È accaduto la settimana scorsa.

 I controlli

Il giovane è stato sorpreso dai militari con addosso della marijuana. Dalla perquisizione domiciliare dello studente sono state trovate delle chiavi che corrispondevano alla porta della cantina della sua fidanzata, residente a San Mauro. I Carabinieri hanno quindi proseguito l’attività presso l’altro domicilio, trovando un vero deposito di sostanze stupefacenti pronte allo spaccio

Il materiale sequestrato

I militari hanno perquisito la casa di Simone e la cantina della fidanzata e hanno sequestrato, complessivamente, 473 grammi di marijuana, un bilancino  di precisione con evidenti tracce di stupefacente, varie  buste cellophane utilizzate per il confezionamento dello stupefacente, e 11.545 euro in contanti. I soldi, infatti, sono provento dell’attività di  spaccio e un telefono cellulare utilizzato per essere contattato dai clienti.

Leggi anche:  Rogo Thyssen: Corte Europea contro Italia e Germania

 Simone è stato collocato ai domiciliari, denunciata invece la ragazza minorenne.