Fuori strada nella scarpata pensionato ritrovato dopo ore.

Fuori strada nella scarpata

La sua auto, uscita di strada, ha fatto un volo di oltre 150 metri in una scarpata. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri a Pratiglione, nel Canavese. Alla guida dell’auto, una Fiat Panda, c’era un pensionato di 75 anni, D.B., che stava tornando a casa dopo aver ritirato gli esami del sangue a Cuorgné. All’improvviso, però, avrebbe perso il controllo dell’auto finendo fuori strada. I familiari, non vedendolo tornare a casa, e non avendo più sue notizie, hanno immediatamente dato l’allarme.

Le ricerche

Sulle tracce del pensionato si sono messi da subito i soccorritori dei Vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo, Croce Rossa e Croce Bianca, protezione civile e carabinieri. A loro il compito di cercare l’uomo nei luoghi intorno al percorso che avrebbe dovuto condurlo fino alla sua abitazione.

L’esito delle ricerche

Dopo ore di assenza e di ricerche la svolta è arrivata intorno alle 22 di ieri, lunedì 22 gennaio. I soccorritori, che si erano spinti fino nei pressi di una strada provinciale, hanno notato una Fiat Panda nel burrone. L’uomo è stato quindi immediatamente soccorso. Era ferito ma vivo. E’ stato quindi trasferito in ospedale per le cure del caso.