Strappato il manifesto elettorale del candidato Giuseppe Arlotta detto Pippo di Crescentino. L’atto vandalico si presume sia successo nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile 2019.

Strappato il manifesto di Greppi

Si presume sia accaduto nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile 2019 l’atto vandalico ai danni del manifesto elettorale della lista civica Insieme per Crescentino, più precisamente quella che riportava l’immagine dell’attuale assessore Giuseppe Arlotta detto Pippo. Il manifesto era stato affisso nei giorni scorsi in piazza Matteotti, il piazzale davanti alla scuola media.

Che brutto gesto

Quello che è accaduto è certamente un brutto gesto che denuncia l’attuale assessore alla cultura Giuseppe Arlotta, candidato anche a queste amministrative insieme al primo cittadino uscente Greppi. Sul manifesto, oltre all’immagine del candidato, figurava la scritta: “Ancora insieme, protagonisti di legalità e cultura sociale” e il simbolo della civica.

La lista di Greppi

Proprio nei giorni scorsi, il primo cittadino aveva annunciato la pubblicazione dei manifesti della lista. Una lista formata da ex amministratori e da volti nuovi come Greppi stesso aveva dichiarato in un’intervista.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Omicidio ai Murazzi, sul coltello il DNA della vittima

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!