Tenta di estorcere del denaro ad un automobilista: arrestato. E’ accaduto ieri, venerdì 8 novembre a Torino.

Tenta di estorcere del denaro

Un uomo tenta di estorcere del denaro  e viene arrestato. Nella serata di ieri, venerdì 8 novembre, gli Agenti del Reparto Informativo Minoranze Etniche della Polizia Municipale Torino, alle ore 22.55 circa in corso Novara ang. via Agliè a Torino  hanno arrestato G.T., 46enne italiano.

I fatti

Gli Agenti si trovavano poco lontano dalla località e hanno sentito delle urla concitate di questo uomo che cercava di estorcere denaro ad un automobilista 80enne a bordo del suo Doblò. L’uomo indossava una felpa con cappuccio calato sul volto e brandiva una ruota di bicicletta che utilizzava colpendo il veicolo. Gli Agenti con non poca difficoltà riuscivano a bloccarlo e a trasportarlo presso il Comando di via Bologna 74. Emergevano numerosi precedenti a carico del fermato, tossicodipendente: furto, furto aggravato, resistenza e minacce a pubblico ufficiale, porto abusivo di arma da fuoco, violazione di domicilio. Per questi motivi G.T. è stato arrestato per tentata estorsione aggravata e perchè ha commesso un delitto non colposo durante il periodo in cui era ammesso a una misura alternativa alla detenzione in carcere ed è stato accompagnato presso la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno.