Terribile incidente, alle 2,15 della scorsa notte, nel tratto di Settimo dell’autostrada A4 Torino-Milano. Due vittime.

Due morti

Sono un uomo e una donna, di cui non sono ancora note le generalità, le vittime del gravissimo incidente stradale avvenuto questa notte lungo l’autostrada Torino-Milano. Lo schianto si è verificato al chilometro 5 della carreggiata in direzione Milano, proprio all’altezza dell’area di interscambio di Settimo Torinese. Il grave incidente è avvenuto intorno alle 2,15 e ha coinvolto due mezzi, una Mercedes Slk e una Fiat Punto. Le due vittime viaggiavano a bordo di una Mercedes Slk e per loro non c’è stato nulla da fare.

Terribile incidente, la dinamica

Gli agenti della Polizia Stradale di Settimo e di Novara, intervenuti sul posto, sono al lavoro per chiarire la dinamica del sinistro. Secondo una prima, parziale, ricostruzione dei fatti, la donna alla guida della Mercedes avrebbe perso il controllo dell’auto sportiva schiantandosi, dalla terza corsia di sorpasso, contro il guard rail della corsia d’emergenza. La vettura è poi rimbalzata di nuovo verso la terza corsia di marcia. Per il violento impatto, l’uomo che viaggiava sul sedile del passeggero è stato sbalzato dall’abitacolo.

Lo schianto con la Fiat Punto

Proprio in quel momento sopraggiungeva una Fiat Punto che non ha potuto evitare l’impatto contro l’auto impazzita. Oltre gli agenti della Polizia Stradale, inoltre, sulla carreggiata della Torino-Milano sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Torino Stura.

Leggi anche:  Camion a zig zag sull'autostrada A4 Torino-Milano

Due feriti

A bordo della Fiat Punto c’era una coppia di giovani coniugi. Sono stati prontamente soccorsi dall’equipe sanitaria intervenuta sul posto e trasferiti in codice giallo e in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino.

Per consentire i soccorsi e i rilievi del caso, la carreggiata dell’autostrada A4 in direzione Milano è stata chiusa a lungo. Dopo la rimozione dei detriti e delle auto incidentate, gli operatori hanno riaperto il traffico.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!