Da Torino per rubare nelle case sfollate per la tragedia di Genova. Sono tre donne, le adulte sono già state processate e portate in carcere.

Tragedia di Genova, gli sciacalli piemontesi

A pochi giorni dalla tragedia che ha colpito Genova e la Liguria ma l’Italia intera, tornano le figure degli sciacalli. E tra questi ci sono anche tre piemontesi. Più precisamente di Torino.

Il caso

Si tratta di tre donne che sono state trovare a rubare nelle case lasciate vuote dagli oltre 600 sfollati di Genova. Le forze dell’ordine, infatti, le hanno scovate in possesso del kit dello scasso in mano.

Arrestate

Arrestate le tre donne tutte residenti a Torino. Le sinte 36 e 45 anni sono state processate per direttissima e ora sono in carcere. La più giovane, quella di 18 anni, invece è stata rimandata a Torino con l’obbligo di firma nel capoluogo piemontese e il divieto di dimora a Genova.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA