Trasportava 118 chili di marijuana con un furgone a noleggio: arrestato dai carabinieri.

Trasportava 118 chili di marijuana

E’ stato bloccato dai carabinieri mentre trasportava 118 chilogrammi di marijuana a bordo di un furgone a noleggio. Nei guai è finito un trasporter torinese di 65 anni.  Il carico equivaleva a oltre 120 mila dosi, destinate a veglioni e feste.

Il valore

Davvero ingente il valore della droga, che al dettaglio superava il milione di euro. Il prezioso carico era diretto ai super pusher che controllano la città. Loro avrebbero poi suddiviso la merce tra gli “operai dello spaccio” della movida (festiva) torinese, tra Barriera Milano e San Salvario.

L’operazione

Si è trattato di un’operazione certamente importante proprio per l’ingente quantitativo di droga che sarebbe stato messo in circolazione durante il periodo delle feste, a Torino. Il controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine rappresenta una priorità, per garantire  l’esigenza di sicurezza ai cittadini.