Tre ultrasessantenni assaltano Postamat, arrestati dai carabinieri di Torino e Cuneo. E’ accaduto all’ufficio postale di Garessio, in provincia di Cuneo.

Tre ultrasessantenni assaltano Postamat

Tre ultrasessantenni sfondano con un’auto rubata la vetrata dell’ufficio postale di Garessio, in provincia di Cuneo, e fanno saltare il postamat con esplosivo, utilizzando la tecnica della “marmotta”, impossessandosi del denaro contenuto all’interno del bancomat.

Arrestati

Intercettati subito dai carabinieri del comando provinciale di Torino, in collaborazione con i colleghi di Mondovì’, già in area per contrastare episodi delittuosi dello stesso genere messi in atto nell’ultimo periodo al confine delle province di Torino e Cuneo, sono stati arrestati in flagranza. Recuperata l’interra refurtiva, oltre 30mila euro.

Super attrezzati

La banda era altresì in possesso di un jammer (disturbatore di frequenze) , bande chiodate a quattro punte, maschere, guanti e attrezzi da scasso e targhe contraffatte.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

Leggi anche:  Vasi di piante distrutti dai vandali a Chivasso

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!