Treno deragliato tra Chivasso e Caluso. Al momento le autorità hanno confermato che c’è una persona morta.

Treno deragliato

Quattro carrozze di un treno regionale sono deragliate, nella tarda serata di oggi, mercoledì 23 maggio tra Caluso e Chivasso, all’altezza del passaggio a livello di Arè. Un gravissimo incidente ferroviario che si è verificato per cause ancora da accertare.

Treno deragliato al passaggio a livello di Caluso

Una vittima

Secondo le prima informazioni l’incidente ferroviario avrebbe causato una vittima. Non è stata ancora resa nota l’identità della vittima. Il lavoro dei soccorritori è frenetico. Si lavora senza sosta per estrarre dalle lamiere delle quattro carrozze i passeggeri e il personale ferroviario rimasto sul treno. Ingenti i soccorsi. Sulla strada che conduce alla zona in cui si è verificato l’incidente è presente una lunghissima colonna di mezzi di forze dell’ordine e soccorritori che sono intervenuti sul posto dopo l’allarme.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti in massa vigili del fuoco, sanitari del 118 e carabinieri. Questi ultimi sono stati i primi, immediatamente, a cercare di estrarre i primi feriti dalle lamiere delle carrozze. Sul luogo dell’incidente stanno accorrendo in massa i soccorritori e tutti gli ospedali della provincia di Torino sono stati allertati per fronteggiare la maxi emergenza del gravissimo incidente ferroviario.

Leggi anche:  Finti finanzieri truffano un imprenditore

AGGIORNAMENTO: MORTO IL MACCHINISTA