Un morto provocato dall’incidente ferroviario nella tarda serata di ieri, mercoledì 23 maggio lungo la linea che unisce il Piemonte alla Valle d’Aosta.

Treno deragliato a Caluso

Dunque quattro carrozze di un treno regionale sono deragliate, nella tarda serata di oggi, mercoledì 23 maggio tra Caluso e Chivasso, all’altezza del passaggio a livello di Arè. Un gravissimo incidente ferroviario che si è verificato per cause ancora da accertare.

Treno deragliato al passaggio a livello di Caluso

Confermato un morto

Morto il macchinista

Morto e 15 feriti

Un morto

A perdere la vita in questo tremendo incidente è stato il macchinista. Si tratta di Roberto Madau di 61 anni. L’uomo, residente ad Ivrea, nei prossimi mesi avrebbe raggiunto la pensione. Per lui i soccorsi non hanno potuto far nulla per salvargli la vita.

La corsa in ospedale

Per due persone sono state trasportate in codice rosso e una in codice giallo al Cto di Torino. Sei codici verdi, invece, nel nosocomio di Chvasso mentre un giallo e un verde all’ospedale di Ciriè. E poi ancora un giallo e due verdi al San Giovanni Bosco di Torino.