Trovata morta in casa, i vicini la vedono accasciata a terra. E’ successo nella serata di ieri, martedì 5 febbraio, a San Raffaele Cimena.

I vicini la vedono accasciata a terra

Sono stati i vicini di casa ad accorgersi che la donna, 89 anni, era riversa a terra nel suo alloggio. L’hanno scorta dalla finestra del cortile e hanno quindi immediatamente chiamato i soccorsi, nella speranza di salvarle la vita. Immediato l’arrivo dei Vigili del Fuoco che hanno raggiunto l’abitazione di via Torino 8, sfondando la porta per consentire ai sanitari del 118 di prestare le urgenti cure all’anziana.

Trovata morta in casa

Inutili i soccorsi del volontari della Croce Rossa e del personale medico che hanno cercato di rianimarla. Per la donna non c’era già più nulla da fare. A causare la morte dell’anziana, un malore che l’ha stroncata senza lasciarle scampo.

Sgomento in paese

Tante le persone che, nella serata, hanno raggiunto l’abitazione, incuriositi dai numerosi mezzi dei soccorsi in strada, tra cui anche i Carabinieri della stazione di Castiglione. Shock in paese per la notizia che ha lasciato tristezza nell’intero quartiere della Piana di San Raffaele.