Ubriachi picchiano i poliziotti, coppia arrestata. E’ successo nelle prime ore di domenica scorsa a Torino. Si tratta di due peruviani.

Ubriachi picchiano i poliziotti

Nelle prime ore di domenica, una Fiat Multipla procedeva ad alta velocità su corso Grosseto imboccando via Stradella. Nonostante il semaforo fosse rosso. Gli agenti hanno attivato subito i dispositivi luminosi dell’autovettura ed hanno invitato più volte il soggetto ad arrestare la marcia. L’uomo alla guida dell’auto, 32 anni, si fermava in via Sospello. A bordo della vettura c’era anche una donna, 25 anni, sdraiata sui sedili posteriori; entrambi erano sotto l’effetto di alcool.

L’aggressione

L’uomo ha subito aggredito gli operatori, ma la donna non è stata da meno. Calci, sputi e minacce nei confronti degli agenti.

L’arresto

Entrambi i soggetti, con precedenti di polizia, sono stati arrestati per resistenza e denunciati per i reati di minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Il trentaduenne è stato anche denunciato per maltrattamenti in famiglia poiché denunciato dalla stessa donna poi resosi irreperibile subito dopo le violenze.

Leggi anche:  Costretta a prostituirsi dal marito e dai suoceri

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE SU LA NUOVA PERIFERIA