Ultimo saluto allo storico benzinaio grande commozione a Castiglione.

Ultimo saluto

Grande commozione a Castiglione, questo pomeriggio, venerdì 16 marzo, per l’ultimo saluto a Sebastiano Pracca, per tutti Nino. In paese ed in tutta la collina era un personaggio molto conosciuto ed apprezzato.  Molte sono state le  persone che si sono ritrovate per portargli l’ultimo saluto, stringendosi con affetto  attorno alla moglie Carla ed ai figli Stefano ed Antonella.

Aveva guidato anche lo scuolabus

Sebastiano Pracca è stato impegnato anche alla guida dello scuolabus di Castiglione. Lo stesso don Martino Ferraris, durante la cerimonia funebre, ha ricordato come Nino fosse un vero e proprio punto di riferimento per tutti i bambini, che andava a prendere e riportava a casa tutti i giorni. Momenti di vita reale davvero da ricordare.

Il cordoglio

Quest’oggi, in occasione del funerale, ma anche ieri sera (giovedì 15) per il rosario, la chiesa di Castiglione era davvero gremita di persone. Questo a testimonianza di quanto Sebastiano Pracca fosse conosciuto ed apprezzato per tutto quello che ha fatto, per il suo impegno. Nota a tutti era anche la sua passione per le auto e le moto di una volta, tra cui le Fiat Topolino. Mazzi di fiori sono arrivati, in occasione delle esequie anche da alcuni Motoclub del  territorio  Molti i messaggi di cordoglio e le testimonianze di affetto che sono giunti alla famiglia anche attraverso Facebook. In queste giornate di tristezza resteranno i ricordi dei momenti belli vissuti dai familiari e dagli amici assieme a lui.