Approvato l’acquisto per una telecamera da installare in piazza Mochino per consentire il monitoraggio da parte delle forze dell’ordine di San Mauro

Nuova telecamera per piazza Mochino

Con la determina 140 del 24 maggio scorso, è stato approvato l’acquisto di un nuovo strumento per potenziare l’impianto di videosorveglianza attivo sul territorio. Verrà installata nei prossimi giorni una telecamera in piazza Mochino. Il progetto rientra nell’ambito di San Mauro Sicura, attraverso cui la città si è dotata di nuovi apparecchi che consentono il monitoraggio di punti considerati “sensibili”. La spesa prevista per la nuova telecamera è di 295,24 euro. Sarà installata in una delle piazze centrali di San Mauro, più volte teatro di episodi di microcriminalità e di truffe, specialmente agli anziani.

Una rete di videosorveglianza

L’obiettivo dell’Amministrazione è quindi quello di creare una rete capillare videosorvegliata, fornendo un ausilio importante alle Forze dell’Ordine. Intanto, proprio a tal fine, è stata aperta la procedura di bando per l’affidamento dei portali in ingresso e in uscita sulle principali arterie sanmaurese. Telecamere intelligenti in grado di leggere la targa e verificare il corretto pagamento di assicurazione e revisione, oltre all’eventuale transito di vetture rubate.