Ignoti vandali danneggiano una vetrina laterale della sede del Partito Democratico di Settimo.

Vandali danneggiano la sede del Pd

Ignoti, nella prima serata di ieri – domenica 30 dicembre – hanno danneggiato una vetrinetta laterale accanto alla porta d’ingresso della sede del Partito Democratico di Settimo Torinese. E’ accaduto intorno alle 19 quando un militante Dem si è accorto del danno e ha immediatamente avvertito la segretaria Chiara Gaiola. Proprio dalla segreteria del Pd, poco dopo, è arrivata la segnalazione ai carabinieri di Settimo che si sono recati sul posto per un primo sopralluogo.

“Escludiamo la matrice politica”

L’atto vandalico avvenuto in via San Francesco d’Assisi 13, quasi senza dubbio, sarebbe riconducibile a una ragazzata. Ne è convinta anche la segretaria del circolo locale Gaiola.

“Dagli elementi fino a ora in nostro possesso – spiega – non riteniamo si possa trattare di un gesto di matrice politica. Al momento non pensiamo che il danneggiamento sia riconducibile a una minaccia o intimidazione nei nostri confronti. Aspettiamo però il risultato delle indagini dei carabinieri che faranno i dovuti accertamenti su quanto accaduto”.

Anche, probabilmente, attraverso l’acquisizione delle immagini delle telecamere di sorveglianza installate nella zona. L’obiettivo, infatti, sarebbe quello di analizzare i fotogrammi registrati per individuare e identificare i possibili responsabili del gesto.