Violenta la figlia più grande e picchia quella più piccola e la moglie. L’uomo è stato arrestato dalla polizia municipale di Torino martedì 19 febbraio 2019.

Violenta la figlia più grande

Un uomo di 44 anni residente nel quartiere Aurora di Torino è stato accusato di  violenza sessuale nei confronti della figlia più grande. Nei confronti, invece, di quella più piccola e della moglie è accusato di maltrattamenti.

L’arresto

Gli Agenti del Reparto Polizia di Prossimità della Polizia Municipale di Torino hanno arrestato martedì 19 febbraio l’uomo dopo l’attività di indagine, coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Torino Antonella Barbera, è scaturita dalla denuncia presentata dalla donna presso la sala d’ascolto delle vittime del Reparto Polizia di Prossimità.

Il grande lavoro

E’ stato possibile fermare la violenza grazie le sinergie e il lavoro in rete tra la Polizia Municipale, il Centro Antiviolenza della Città di Torino e la Procura della Repubblica, che da anni collaborano attivamente nel contrasto dei reati di violenza domestica.

Leggi anche:  Abbandonano i rifiuti, beccati e multati due chivassesi

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!