Il celebre autore Christopher Paolini fa tappa a Venaria per presentare il suo ultimo lavoro di fronte agli studenti del liceo Juvarra

Christopher Paolini incontra i ragazzi del liceo Juvarra

Il celebre autore del Ciclo dell’Eredità, edito da Eregon (Rizzoli) Christopher Paolini, ha incontrato giovedì scorso all’auditorioum del Liceo scientifico “Filippo Juvarra” gli studenti per presentare il suo libro “La forchetta, la strega. Il drago”. Intervistato da Marco Magnone ha conquistato la platea, di 120 studenti, dialogando di Incantesimi, magia e degli immancabili draghi presentando la saga fantasy amatissima che ha già venduto più di 1.800.000 copie in Italia e 35 milioni nel mondo.

Un autore da Guinnes

L’autore, entrato nel Guinness dei Primati come più giovane autore di best-seller al mondo di letteratura e Fantasy, aveva solo quindici anni quando ha iniziato a scrivere il volume e a diciannove è arrivato in vetta alle classifiche dei best-seller del New York Times.  Dopo Milano, Venaria è la prima tappa italiana, prima dell’atteso salone internazionale del libro di Torino, che ha scelto per la presentazione del suo ultimo capolavoro.

Leggi anche:  Regale Preludio per il 22° Gran Paradiso Film Festival

Le parole del preside Vincenzo Salcone

«Un enorme orgoglio per la nostra scuola – afferma il dirigente scolastico del Liceo Juvarra, Vincenzo Salcone – ospitare un grande autore come lui. Spesso si parla di scuola quando questa assume l’onere della cronaca ma negli istituti scolastici si vivono bei momenti di natura sociale e culturale. Spesso però fa più rumore un albero che cade che la foresta che cresce».