Grandi novità nello staff della Factory Informagiovani della Città di Venaria Reale con l’arrivo nello staff di una nuovissima squadra di giovani tirocinanti e volontari del servizio civile.

I nuovi tirocinanti della Factory Informagiovani

La Factory di Venaria è un luogo fisico e virtuale in cui si esprime la creatività giovanile nel campo della comunicazione, del design, della musica, dell’animazione. Sono stati individuati in questi giorni i nuovi giovani che comporranno lo staff di tirocinanti. Affiancati dagli Uffici Stampa ed Eventi, saranno loro i protagonisti nei prossimi mesi delle attività della Factory dietro i microfoni della web radio RVR Radio web Venaria Reale, la videocamera di VenariaTv e dei canali social della Città, nella progettazione grafica e a supporto dei servizi giovani.

Ecco i nomi dei giovani

I nuovi tirocinanti della Factory sono Umberto Tortorelli, settore video, Dora Mercurio, tirocinante della comunicazione e Andrei Bulai, grafico, selezionati fra oltre sessanta candidati che hanno partecipato all’avviso pubblico del Centro per l’Impiego di Venaria Reale. I giovani per sei mesi saranno nello staff della Factory per poi passare il testimone ad altri tre giovani. I tirocinanti affiancati da esperti e tutors, contribuiranno, grazie alle loro competenze, alla produzione di prodotti video, grafica e format radio per la Città di Venaria Reale e a supporto delle realtà associative o ai giovani cittadini venariesi.

Leggi anche:  Greta Marengo, la miss con la passione del cinema

Il commento dell’assessore Antonella d’Afflitto

«Il progetto della Factory nasceva nel 2016- afferma l’assessore alle Politiche Giovanili e Cultura, Antonella d’Afflitto -, circondandosi di soggetti operanti nel settore dei nuovi media, del visual e della creatività, con l’obiettivo di far nascere un luogo educativo, formativo e professionale contemporaneo, con attività diversificate per i giovani, fatte dai giovani, ma tangenti, accomunate dall’interesse e dallo sviluppo delle arti visive. In questi anni l’Informagiovani è diventato pulsante, permeato dall’intraprendenza e dalla creatività giovanile, attraverso i laboratori, i workshop, i tanti incontri informativi ed il supporto alla comunicazione sul territorio e alle associazioni».