Festa Patronale: grande successo per la chiusura degli eventi. “Sarà un anno fortunato”, lo dice il Gambero.

Festa Patronale

Si è chiusa con un mare di folla e uno spettacolo pirotecnico che ha incantato la città. La festa dei Corpi Santi 2018 è stata promossa sotto ogni punto di vista. Tante le manifestazioni che hanno arricchito il calendario di eventi, organizzato dall’Amministrazione comunale con la preziosa collaborazione della Proloco. Un’edizione dal particolare significato, infatti proprio quest’anno Settimo festeggia i 60 anni dell’istituzione a Città.

Il Falò del Gambero

Lunedì sera piazzale Freidano ha quindi ospitato il tradizionale Falò. Presente il sindaco Fabrizio Puppo, la presidente della ProLoco Paola Bolognino e il presidente del Centro di Studi Settimesi Franco Ferraresi, insieme a tantissimi settimesi che hanno assistito con curiosità all’evento. La serata si è poi conclusa con lo spettacolo pirotecnico, offerto dagli operatori dello Spettacolo Viaggiante.

Il Gambero a Chivasso “porta bene”

Secondo la tradizione, il fatto che il Gambero sia caduto verso Chivasso rappresenta un elemento positivo. Il movimento del Falò sarebbe propiziatorio: la caduta del simbolo settimese verso il canavese porta con sé grandi novità e un anno prosperoso, la caduta verso Torino invece preannuncia un periodo “nero”.

Leggi anche:  Simona Ventura smaschera la candid de Le Iene