L’iniziativa che propone una passeggiata in bicicletta ogni mercoledì ad un ritmo rigorosamente rilassato e ricco di soste all’insegna del benessere

Il progetto Slow-Bike

C’è una nuova iniziativa dedicata alla natura e al vivere in salute. Si tratta di «Slow Bike», l’ultima proposta dell’associazione cittadina Ri-Ciclistica settimese che ha messo a punto un interessante progetto grazie alla collaborazione con l’assessorato alla salute del Comune di Settimo e con l’Asl To4. Con la nuova iniziativa, che va in scena ogni mercoledì a partire dalle 9 del mattino, è possibile partecipare a un interessante passeggiata in bicicletta, «a ritmo assolutamente rilassato – spiegano gli organizzatori -, con soste per ammirare i panorami, scambiarci opinioni con i partecipanti e, soprattutto, conoscerci».

Pedalare per stare bene

Le pedalate dello slow bike, inoltre, si svolgeranno tutte su percorsi ciclabili “protetti” che sono inseriti nella rete delle ciclabili che circondano Settimo. Il progetto dello Slow Bike è nato da un’idea del servizio di Promozione e Salute dell’Azienda sanitaria locale, coordinato dal dottor Giorgio Bellan. Si tratta, in particolare, della versione “su due ruote” dei già partecipati gruppi di cammino. I volontari della Ri-Ciclistica sono stati formati in un corso tenuto dai medici e dagli specialisti della ASL, sono Biking Leader e si mettono al servizio della cittadinanza in modo totalmente gratuito. Coordinando questi progetti la ASL offre a tutti la possibilità di fare quell’attività fisica indispensabile per prevenire determinate patologie.

Leggi anche:  Misteri Vercellesi in Tv per il "Magazine" di Italia 1

Per poter partecipare

Per avere informazioni sullo svolgimento dell’attività potete scrivere alla ri.ciclisticasettimese@gmail.com oppure telefonare al 393 230 8853. Per partecipare alle pedalate (con partenza dall’Ecomuseo del Freidano di via Ariosto) non sono necessarie biciclette particolari. L’attività, inoltre, è gratuita. L’unica spesa richiesta è il contributo associativo alla Ri-Ciclistica Settimese (10 euro) per ottenere la copertura assicurativa.