Sono ufficialmente iniziati i lavori nell’area verde Pragranda, da anni in attesa della realizzazione del discusso giardino smart

Parco Pragranda: via ai lavori nel giardino smart

Sono ufficialmente iniziati i lavori nell’area verde Pragranda, da anni in attesa della realizzazione di quel progetto a lungo discusso e rivisto.
Il 1 ottobre 2019 è la data di avvio di quello che sarà un parco “intelligente”, smart, in grado di soddisfare le esigenze di tutti i cittadini, dai più piccoli fino agli anziani. Non una semplice area verde attrezzata, ma spazi dedicati alle diverse fasce d’età per i bambini, un percorso per gli amanti dello sport e un altro dedicato a chi cerca relax immersi nella natura.

Il boschetto

E poi, un boschetto, piantato dagli alunni delle scuole del territorio e che, piano piano cresce; oltre a un locale al coperto che permetterà l’organizzazione di eventi e manifestazioni anche in caso di brutto tempo, ma non solo. Un’area polivalente che potrà ospitare lezioni delle vicine scuole e progetti legati al mondo della didattica.

Leggi anche:  San Mauro sicura, attivata una nuova telecamera

Una buona notizia per i sanmauresi

Una notizia accolta con molto entusiasmo dai cittadini e dai residenti del quartiere che, però, fanno notare come Pragranda abbia bisogno anche di altri servizi, prima di tutti i trasporti che colleghino quell’area al resto della città. Ma non solo, anche le aiuole già esistenti, arredi delle strade della zona residenziale, attendono manutenzione da tempo, segnalazioni avanzate da chi vive quotidianamente quegli spazi ma cadute nel vuoto, inascoltate.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Escursionista muore a causa di un malore ad Oropa

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!