La Reggia di Venaria Reale ospita una splendida mostra dal titolo Ercole e il suo mito. Un’esposizione che è stata prorogata per dare ai turisti la possibilità di visitarla.

Ercole e il suo mito prorogata

La mostra allestita alla Reggia di Venaria Reale si propone di illustrare la figura di Ercole con una raccolta di straordinari dipinti e oggetti d’arte prodotti nell’antichità classica e tra Cinquecento e Settecento. Alcuni sono presentati in Italia per la prima volta, provenienti da grandi collezioni italiane e estere, opere che testimoniano l’enorme fortuna a livello iconografico e narrativo degli episodi della vita di Ercole e insieme il forte fascino della sua immagine nei secoli. La mostra coincide con i lavori di restauro della “Fontana d’Ercole”, fulcro del progetto secentesco dei Giardini della Reggia, dominata dalla Statua dell’Hercole Colosso, la cui riproposizione al pubblico rappresenta una delle fasi conclusive del grande restauro della Venaria. A conclusione, viene presentato il rifiorire negli ultimi decenni dell’interesse sul mito di Ercole attraverso i grandi film prodotti a Cinecittà negli anni Sessanta e poi ancora recentemente a Hollywood.

Prorogata l’esposizione

L’esposizione era programmata fino a domenica 10 marzo 2019 ma la direzione, visto il grande afflusso di pubblico, ha deciso di prorogarla sino al 29 settembre. Una grande occasione per i turisti in arrivo in Piemonte per visitare questa mostra e anche questa incantevole residenza, simbolo della cittadina.

La Reggia di Venaria

La Reggia di Venaria e il Castello della Mandria sono Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco. Due bellissime realtà piemontesi che attirano migliaia di turisti ogni anno da ogni parte del mondo. E all’interno della Reggia sono presenti sempre numerose mostre, tutte molto appassionanti e interessanti.

Leggi anche:  San Mauro ha la torta di fragole più lunga del mondo IL VIDEO