Si terrà nella giornata di mercoledì primo maggio al Dega Urban Lab la maratona di musica live indipendente “Scorriband”

La festa dei lavoratori a Settimo

Settimo negli anni ha proposto tanti eventi per festeggiare e quest’anno sarà il Dega Urban Lab ad ospitare il “concertone”. Il cuore del parco settimese sarà infatti per l’occasione lo scenario in cui si terranno i festeggiamenti. Una giornata all’insegna della musica che porta il nome di “Scorriband”. Una maratona di musica live indipendente che vedrà tantissimi gruppi locali esibirsi appena fuori il Dega. I protagonisti della rassegna saranno i membri del collettivo “Sintesi”, e l’evento è stato organizzato in collaborazione con i ragazzi del tavolo giovani.

Il programma della giornata

Il programma vedrà la musica padroneggiare: dalle 15 cominceranno ad alternarsi i tantissimi gruppi che compongono la lineup indipendente del festival: Kidnapping Cooper, Delta Pegasi, Faster Red Cosmos, Hardrockita, Diversamente Giovani, Rino Arminio e gli Aliti Pesanti, Onders, The Katzamaros. Rino Arminio, coordinatore del Collettivo Musicale Sintesi, ha curato l’organizzazione e la direzione artistica dei live. Alle 19.30 ci sarà una pausa per la cena e gli ultimi due gruppi si esibiranno alle 21.30.

Leggi anche:  Nelle terre di Lajolo con il Cai Chivasso

L’iniziativa del Dega Urban Lab

I ragazzi dell’Urban Lab, affiancati dall’associazione Space Tortilla e dai membri del collettivo dei Suppellettili, saranno al De Gasperi per raccontare questa e le altre tantissime iniziative in programma. La storia del centro di aggregazione giovanile è molto travagliata ma dall’inaugurazione sta scaldando i motori per momenti come questo.
Sono molteplici i laboratori attivati dai ragazzi nei locali del parco ed altrettanti quelli che organizzeranno. Il centro chiama a sé sempre più giovani ed il progetto è solo all’inizio.