Torino Outlet Village rende omaggio alle donne del mondo. Dal 7 al 21 giugno il polo del lusso alle porte di Torino ospiterà una mostra etno-fotografica realizzata da Il Tucano Viaggi Ricerca.

Torino Outlet Village rende omaggio alle donne del mondo

Donne del mondo, l’ornamento e la tradizione: questo è il titolo della mostra realizzata da Il Tucano Viaggi Ricerca che Torino Outlet Village ospiterà dal 7 al 21 giugno. Un tributo alle donne del mondo, al loro charme, alle loro tradizioni che le rendono uniche e sempre bellissime. Torino Outlet Village e Il Tucano Viaggi Ricerca saranno lieti di raccontare la mostra a giornalisti ed appassionati il giorno 7 giugno alle ore 11 durante la conferenza stampa presso Torino Outlet Village. I visitatori potranno inoltre visitare la mostra accompagnati da guide specializzate nei giorni 13 e 20 giugno alle ore 18:00. A seguire Torino Outlet Village offrirà un aperitivo da potersi gustare all’ombra dello scenografico obelisco di Claudio Silvestrin, simbolo indiscusso del Village.

La mostra

L’acconciatura, l’ornamento, la decorazione del corpo come l’abbigliamento, nella tradizione dei popoli africani o asiatici, delle Ande o dell’Amazzonia, non ha una funzione puramente estetica ma assume un significato più ampio. Diventa infatti un mezzo di comunicazione, una forma di linguaggio che trasmette informazioni sulla persona indicando il gruppo etnico o la tribù di appartenenza, la classe di età o la posizione sociale, la ricchezza o il ruolo della famiglia. L’ornamento può talvolta assolvere, nel corso di feste e cerimonie, a funzioni rituali e propiziatorie. Materiali, modelli e tecniche cambiano in relazione all’ambiente, allo stile di vita, ai contatti e allo scambio tra differenti comunità. Ogni forma decorativa si associa ad un contesto culturale, storico e religioso specifico e diventa, allo stesso tempo, la testimonianza della creatività e fantasia di queste popolazioni, delle straordinarie capacità artistiche e manuali dei loro artigiani. Un’occasione di incontro con le donne, silenziose protagoniste di realtà difficili ritratte in alcuni Paesi dell’Africa, dell’Asia e del Sud America. Immagini che ci conducono nelle aree più povere del mondo per trasmettere il messaggio di un sorriso, della dignità e della speranza. Le fotografie che compongono questa rassegna fotografica provengono dall’Archivio Il Tucano Viaggi Ricerca, organizzazione di viaggi da sempre impegnata nel sostenere un concetto di turismo intelligente e rispettoso delle culture diverse, e sono state selezionate all’interno di una vasta raccolta di materiale fotografico realizzato in quarant’anni di viaggi in molte parti del mondo. Oltre ad offrire i propri spazi, Torino Outlet Village metterà a disposizione la propria  expertise nell’accoglienza: uno dei fattori che lo rende unico nel suo genere.

Leggi anche:  «Sotto le stelle della storia», ecco il programma della rassegna

Una bella esperienza di shopping

Polo di attrazione turistica, luogo “incantato” costruito ad hoc per soddisfare le esigenze del visitatore con un’offerta di brand varia e di alto profilo, servizi di ospitalità a 5 stelle, apertura sette giorni su sette e soprattutto prezzi scontati tutto l’anno fino al 70% sui marchi più noti. Grazie alla location esclusiva e raffinata ed ai servizi premium offerti alla propria clientela, Torino Outlet Village garantisce ai suoi visitatori una shopping experience unica e customizzata. All’interno del Village, di proprietà di Arcus Real Estate, i clienti potranno trovare le boutique dei più blasonati fashion brand internazionali, oltre ai più noti marchi di sportswear, home decor e beauty e godere di un ventaglio di servizi premium per accontentare tutti i clienti sia italiani che i moltissimi stranieri.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!