Via delle Terre d’acqua, grande presenza di pubblico venerdì 20 aprile nel salone di Vita Tre di Saluggia per questo evento.

CLICCA QUI E SEGUI TUTTO IL CAMMINO GRAZIE AL NOSTRO SPECIALE

Via delle Terre d’acqua

In gran parte erano di Saluggia ma c’erano anche rappresentanti di Morano ma anche borgosesiani. Nel salone del Centro Vita venerdì 20 aprile c’era veramente di tutto e di più. L’occasione la presentazione del fantastico viaggio a piedi che vivrà dal prossimo 13 maggio sino al 2 giugno. «Le Vie delle Terre d’Acqua» vede una stretta collaborazione tra il Comitato del Gemellaggio Luigi Carlo Farini e l’istruttore di fitwalking saluggese.

Le parole di Leone

Lo spiega così Marco Leone: «Dentro ad una cartina geografica c’è una storia da vivere è per quello che sto ancora affinando il percorso che mi vedrà partire, insieme a tutti voi, per il cammino verso Russi di Romagna domenica 13 maggio. In questo mio viaggio toccherò una parte della VenTo, la ciclo pedonale che costeggia il Po. Ma percorrerò anche alcuni tratti della via Francigena e poi ancora gli argini. Sarà un percorso legato, proprio come dice il nome, alle terre d’acqua perciò dalla Dora Baltea al Po attraversando anche le città d’arte che incontrerò lungo il mio viaggio. Un viaggio in solitaria che in alcuni trattati, però, mi vedrà condividere il percorso con chi vorrà farne parte, in bici o a piedi. Oppure con chi mi attenderà alla fine di una tappa per un caffè o una birra. Vorrei che questo mio cammino si trasformasse nella via dell’amicizia, in un percorso lungo il quale le persone che lo affrontano si conoscano e creino dei legami, proprio come quello tra Saluggia e Russi. E’ un percorso che ho disegnato da zero, che è nato nel mio cuore e che mi sta regolando molto».

Leggi anche:  Patronale, Vescovo regala le reliquie di Santa Lucia a Chivasso

Chi è Forrest?

In questo viaggio, come sempre, Leone sarà accompagnato da Forrest. Chi è Forrest? Il suo carretto che custodisce tutto ciò di cui ha bisogno: due cambi, alimenti, acqua, la tenda e una pentola.