Amazon apre entro la fine del mese a Brandizzo. La struttura è stata realizzata all’ingresso del paese in direzione Settimo Torinese.

Amazon apre entro la fine del mese

La struttura di Amazon all’ingresso del paese in direzione Settimo Torinese è praticamente completata. Appare l’insegna Amazon che ufficializza così l’arrivo in paese del colosso di vendite on line. Nel mese di marzo il sindaco Roberto Buscaglia aveva incontrato la proprietà dell’area: la Vailog che a lavori terminati passerà la proprietà ad Amazon. Questa infatti la condizione posta da Amazon: il rispetto dei tempi per la costruzione dell’edificio. E solo a quel punto l’accordo si sarebbe trasformato in accordo. I tempi a quanto pare sono stati rispettati.

Da Avigliana a Brandizzo

A Brandizzo non si tratta però di una nuova apertura ma dello spostamento dello stabilimento di Avigliana. Lo spostamento è dettato infatti dalla necessità di un maggiore spazio e la sede attuale non è ulteriormente ampliabile. Il colosso del commercio on line ha dato ai 40 dipendenti la possibilità di trasferirsi da Avigliana a Brandizzo.  Un percorso di quasi 40 chilometri da percorrere giornalmente. L’azienda metterà a disposizione un servizio navetta. L’apertura del punto Amazon a Brandizzo è previsa per settembre. Ma qui sono previsti il doppio dei dipendenti e dei corrieri rispetto a quelli di Avigliana.

Leggi anche:  Al "Calamandrei" arriva anche il Turistico

Grande opportunità

Si tratta di una grande novità per l’area di Brandizzo che è stata scelta da Amazon proprio per le sua posizione logistica. Brandizzo infatti è un punto strategico per le principali autostrade oltre che semplice da raggiungere dall’aeroporto di Caselle. Per quando concerne Brandizzo, i posti di lavoro messi a disposizione saranno venti e a breve saranno indicate le modalità per presentare i curriculum.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA