Amazon e studenti impegnati nel Risegno.

Amazon e studenti

Nel pomeriggio di venerdì 1° giugno, una delegazione di dipendenti del centro di distribuzione Amazon di Vercelli ha partecipato all’inaugurazione di Risegno. Si tratta di uno tra gli appuntamenti più partecipati a Vercelli. Amazon ha infatti sponsorizzato e sostenuto la formazione di quindici studenti dell’Istituto superiore Cavour di Vercelli presso i tre musei cittadini.

Il progetto

Gli alunni si sono uniti agli oltre 500 giovani delle scuole primarie e secondarie di Vercelli e provincia. I ragazzi hanno  quindi partecipato alla riproduzione di tre opere d’arte a pavimento realizzate con la rottura di riso su una superficie di 400 metri quadrati. Il Risegno, lungo 100 metri e largo 4, è stato realizzato lungo Corso Garibaldi.

La manifestazione

Il disegno è da sempre considerato un’icona di Vercelli – capitale europea del riso – e del suo territorio. Per realizzarlo sono stati dunque impiegati oltre 2.400 kg di rottura di riso bianco e nero (rispettivamente offerti da Mundi Riso e Sa.Pi.Se). A seguito della sua dissoluzione tutta la rottura di riso verrà recuperata e destinata al riciclo (quale mangime per gli animali).

Leggi anche:  Mercatone Uno, salvi l’85% dei lavoratori

Il supporto dell’azienda

Ogni anno Amazon realizza numerose iniziative e donazioni a sostegno delle comunità in cui risiedono e vivono dipendenti e clienti. Attraverso l’operato del comitato Amazon nella comunità, l’azienda è stata in grado di prendere parte attivamente alla vita delle comunità locali, supportando cause e organizzazioni meritevoli.