Bonus nido 2019 aumentato e prorogato, mamme incinte al lavoro fino al termine. Ecco le novità per l’anno che sta per cominciare.

Bonus nido 2019

Novitàper quel che riguarda il bonus nido già in vigore nel 2018. Dal 2019 questo, infatti, sale da 1.000 a 1.500 euro l’anno e viene esteso fino al 2021. A partire dal 2022 il buono sarà determinato con Dpcm, su proposta del Ministro per la famiglia, da adottare entro il 30 settembre 2021.

Maternità, cosa cambia

Dietro parere del medico, le neo mamme potranno prolungare la loro permanenza a lavoro. Le future mamme mamme potranno rimanere a lavoro fino al nono mese (dietro parere del medico). Così facendo il periodo di astensione dopo il parto potrà essere di cinque mesi. Questo sistema sarà alternativo a quello attualmente in vigore, che prevede l’obbligo di astensione uno o due mesi prima della nascita.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Istituti Tecnici Commerciali, i Piemontesi i migliori d'Italia

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!