Gipharma si amplia a Saluggia. La richiesta, giunta nelle scorse settimane al Comune di Saluggia, è stata autorizzata.

Gipharma si amplia

Le novità non arrivano solamente dall’Amministrazione comunale che si sta preparando a realizzare grandi opere a Saluggia. Ma anche un’azienda privata è pronta a partire con dei lavori importanti. Si tratta della Gipharma Srl che ha il proprio impianto produttivo all’interno del polo di via Crescentino, quello più comunemente chiamato Comprensorio Sorin.

L’azienda

Lì, infatti, questa azienda è specializzata in iniettabili e radiofarmaci liquidi e liofilizzati per Spect (Tomografia computerizzata a emissione di fotoni singoli) e Pet (Tomografia a emissione di positroni ). Attualmente Gipharma produce prodotti SPECT AAA, kit per cold cold per NETSPOT e SomaKit TOC, tamponi di reazione per LUTATHERA, fiale sterili e lotti clinici di prodotti di ricerca e sviluppo.
Insomma, una produzione molto importante nel campo medico. E ora l’azienda ha chiesto all’Amministrazione comunale di prevedere un ampliamento all’interno di questo sito.

L’intervento del sindaco

«Attraverso il suo rappresentate – ha comunicato il sindaco Firmino Barberis – la società che nel 2009 è stata acquisita dal gruppo Advanced Accelerator Applications ha chiesto il permesso di effettuare una ristrutturazione edilizia e procedere con un ampliamento. Un’operazione che il Piano regolatore generale adottato dal nostro Comune prevede. Dunque abbiamo deciso, dopo aver sentito anche gli altri enti, di dare questa possibilità al sito produttivo».
Ma Barberis è molto speranzoso: «Questo ampliamento è solo l’inizio di una qualcosa di più consistente che sarà comunicato prossimamente. Al momento questi sono interventi di minore entità ma pur sempre importanti per l’economia di questo territorio».
Importanti certamente perché sono molte le persone che tra Saluggia e il circondario lavorano all’interno di questo polo industriale che, nel recente passato ha vissuto anche la crisi che ha costretto molti lavoratori anche alla cassa integrazione».

Leggi anche:  Obiettivo orientamento Piemonte: scegliere la scuola consapevolmente

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!