Saldi al Torino Outlet Village, in coda per le grandi occasioni. Grande affluenza di visitatori, boutique prese d’assalto per i saldi estivi, la shopping destination di nuova generazione a 10 minuti da Torino e 50 minuti da Milano.

Saldi al Torino Outlet Village

Grande affluenza di visitatori, boutique prese d’assalto per i saldi estivi a Torino Outlet Village, shopping destination di nuova generazione a 10 minuti da Torino e 50 minuti da Milano. I saldi sono convenienti, si sa… ma quando i saldi sono su articoli già scontati tutto l’anno, diventano occasioni imperdibili per rifare il guardaroba!

Boom di visitatori

Lo sanno bene le decine di migliaia di visitatori che sin dalle prime ore del primo giorno di saldi estivi hanno affollato i boulevard di Torino Outlet Village, l’unico “luxury outlet” con i migliori brand che si trova alle porte di una grande città, sull’autostrada che collega Milano e Torino, a soli 10 minuti da Torino e 50 minuti da Milano. Nei suoi 90 negozi dei marchi più prestigiosi che propongono ulteriori sconti sui prezzi outlet delle collezioni primavera/estate. Lo shopping di marca diventa così estremamente conveniente e permette di rifarsi il guardaroba con capi firmati senza perdere di vista il portafoglio.  L’affluenza per questo primo giorno di saldi si attesta intorno ai 25.000 visitatori (dato parziale alle ore 16.00 di sabato 6 luglio) con una spesa media superiore a quanto stimato da confcommercio grazie al brand mix vario e ricercato offerto dal Village e grazie alla presenza di clienti stranieri.

Forte cresciuta

Il primo semestre del 2019 di Torino Outlet Village registra una crescita costante di presenza di turisti stranieri: francesi, tedeschi ed inglesi per quanto riguarda l’Europa; svizzeri, russi e cinesi per extra-Europa secondo i dati del tax free. Torino Outlet Village può vantare di una presenza di clientela che va oltre i 2 milioni di visitatori l’anno. Risultato incredibile se si considera che l’Outlet Village ha da poco festeggiato i primi 2 anni di vita. Torino Outlet Village, che ha da poco spento la sua seconda candelina, in questi giorni si trova ad affrontare i saldi estivi e può fare un paragone con i saldi dell’anno precedente:

“Il paragone con lo scorso anno ci rende orgogliosi dei risultati ottenuti – dichiara Victor Busser Casas General Manager di Arcus Real Estate – e fiduciosi sui progetti futuri che riguardano l’ampliamento dell’Outlet Village. I risultati di questo primo giorno di saldi confermano infatti il trend positivo di Torino Outlet Village che fa registrare una crescita a doppia cifra, sia per numero di visitatori che per fatturato, rispetto allo scorso anno.”

Grandi occasioni

Torino Outlet Village offre alla propria clientela, da sabato 6 luglio fino a fine agosto, la possibilità di acquistare le ultime collezioni primavera/estate dei marchi più famosi con prezzi ulteriormente scontati: i grandi marchi del panorama fashion presenti all’interno dell’Outlet Village proporranno infatti saldi straordinari dal 30% al 70% sui prezzi outlet, già scontati tutto l’anno. Lo shopping diventa così un’occasione imperdibile!

Leggi anche:  Mondojuve apre il retail park e diventa Shopping Village

Gli eventi

Dopo il concerto di Banda Osiris, il talentuoso Rapahel Gualazzi (17 luglio) e il travolgente Teo Teocoli (25 luglio) si esibiranno sull’ormai celebre palco all’ombra dell’obelisco. Per allietare lo shopping e gli aperitivi infrasettimanali, ogni mercoledì a partire dal 10 luglio, Torino Outlet Village offrirà inoltre dei concerti jazz dalle ore 18 alle ore 21. Per questa occasione Torino Outlet propone la formula “aperitivo musicale”: Cocktails e musica a 10€ presso tutte le raffinate ristorazioni del Village.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!