Sciopero corrieri Global Service a Vercelli. I lavoratori reclamano il pagamento delle spettanze.

Sciopero corrieri Global Service a Vercelli

Il servizio di corriere Global Service sarà sospeso domani, venerdì 12 gennaio. Lo sciopero, dunque durerà per tutta la giornata. Uno sciopero indetto  da Filcams Cgil. Causa: “Nessuna certezza sul pagamento delle spettanze”. La dichiarazione di sciopero nasce in seguito all’incontro avvenuto in Prefettura, a Vercelli, lo scorso 9 gennaio, richiesto dalla Filcams Cgil e finalizzato a ottenere garanzie dalla Azienda Global Service, di cui Poste Italiane è committente.

Le dichiarazioni

“Poste Italiane, nonostante fosse stata invitata all’incontro, non si è nemmeno presentata – si legge nella nota – mentre la Global Service, alle richieste avanzate dalla FILCAMS, non è stata in grado di garantire date certe sul pagamento dei rimborsi chilometrici e ogni altra spettanza dovuta ai lavoratori, sostenendo che provvederà a saldare solo a seguito dello sblocco delle somme poste in blocco cautelare, a garanzia dei lavoratori da parte di Poste Italiane.

Leggi anche:  Bonus pubblicità per le campagne sui giornali finalmente approvato

Sindacati insoddisfatti

La risposta della società è stata giudicata ampiamente insufficiente dai sindacati perché determina un ulteriore aggravio economico per le lavoratrici che dovranno garantire a proprie spese la copertura del servizio di consegna postale”.