L’assessore Bruna Filippi di Cigliano si candida a sindaco con una lista giovane e innovativa. Dunque, ufficialmente, sono due i candidati per il dopo Rigazio.

Verso il voto

Sono giorni importanti quelle che scandiscono le giornate dell’Amministrazione uscente. Infatti, ormai mancano poche settimane alla chiamata alle urne, dunque poco tempo per creare una lista con la quale presentarsi alle elezioni. Se Diego Marchetti, candidato della lista «RinnoviAmo Cigliano» ha già annunciato la sua rosa, non è così per gli avversari che in queste settimane hanno organizzato diversi incontri per confrontarsi e creare un progetto per il paese.

Assessore si candida a sindaco

E, come ormai da tempo si vociferava, a voler realizzare una lista civica da presentare alle amministrative di maggio c’è l’attuale assessore, già anche vicesindaco, Bruna Filippi.
E proprio lei che spiega, in maniera molto concisa, il suo progetto: «Il mio intento è quello di creare una lista civica. La mia volontà è che al suo interno sia molto rinnovata, infatti ci sono molte persone giovani con le quali ho aperto un dialogo. Per me l’importante è che la squadra, che voglio appunto ricca di giovani, sia formata da ciglianesi che abbiamo voglia di operare per il bene di Cigliano. E, altra caratteristica, non avrà connotati politici». Dunque l’avversaria di Marchetti sarà Filippi, l’ex insegnante in pensione, che amministra il paese da 14 anni.

Leggi anche:  Candidato a sindaco svela la sua lista I DODICI NOMI

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!