A Settimo è iniziato lo spoglio per le elezioni comunali. C’è attesa per i risultati ottenuti dai quattro candidati a sindaco.

A Settimo è iniziato lo spoglio

Per le elezioni comunali 2019 anche a Settimo è iniziato lo spoglio delle schede delle amministrative. A sfidarsi sono in quattro. Il sindaco uscente (già eletto nel 2014 tra le fila del Pd) Fabrizio Puppo, la sua ex vicesindaco Elena Piastra e oggi sua sfidante sostenuta dal Pd e da una lunga serie di liste civiche, il candidato 5 Stelle Massimo Del Vago e quello della Lega, sostenuto dalla coalizione di centrodestra, Antonio Mencobello.

Dai seggi

Alcuni seggi, secondo quanto si apprende in questi minuti, avrebbero già terminato le operazioni di spoglio delle schede. Ma dagli ambienti degli “addetti ai lavori” non trapela ancora alcuna informazione rispetto ai possibili risultati e alle possibili proiezioni del risultato finale di questa consultazione elettorale.

Rischio ballottaggio

Secondo quanto emerge da una serie di seggi, a maggior ragione alla luce dei risultati ottenuti dalla Lega e dal Partito Democratico per quanto riguarda le elezioni europee e regionali, sarebbe inevitabile il ballottaggio tra la candidata del Pd Elena Piastra e Antonio Mencobello per il centrodestra.

Leggi anche:  Prima riunione di giunta per la nuova Amministrazione Piastra

 

 

Notizia in aggiornamento.