Linea Chivasso Aosta, eliminati i passaggi a livello: firmati tre protocolli.

Linea Chivasso Aosta

La Regione Piemonte  ha firmato oggi, mercoledì 9 gennaio, tre protocolli d’intesa  per l’eliminazione di 49 passaggi a livello  lungo la tratta piemontese della Chivasso – Quincinetti, lungo la linea Chivasso – Ivrea- Aosta.

I passaggi a livello

La loro eliminazione sarà effettuata secondo una scala di priorità elaborata su un’analisi costi -benefici tenendo conto anche della pericolosità degli attraversamenti. Nello specifico è stata considerata la vicinanza a scuole, ospedali, centri sportivi o altri edifici sensibili, il contestuale utilizzo di un’opera di viabilità sostitutiva ai passaggi a livello e il cofinanziamento da parte degli Enti Locali. Questo consentirà di procedere con l’eliminazione man mano che si renderanno disponibili le risorse economiche. Le  tratte interessate  sono Montanaro  – Strambino, che coinvolge i Comuni di Montanaro, Caluso, Candia Canavese, Mercenasco e Strambino; Ivrea – Montalto con i Comuni di Ivrea e Montalto Dora;  Borgofranco – Quincinetto con i Comuni di Quassolo, Borgofranco di Ivrea, Settimo Vittone, Tavagnasco e Quincinetto.

Leggi anche:  Allerta gialla nel chivassese, Fiera del Carletti a rischio

I protocolli

Nei protocolli sono inoltre definite attività per i progetti di fattibilità, in alcuni casi le progettazioni definitive e la stima dei costi portate a termine con impegno e condivisione da parte dei 12 Comuni interessati e di tutti i soggetti sottoscrittori. Il valore complessivo stimato per le opere ammonta a 85 milioni di euro. Al momento la Regione Piemonte ha messo a disposizione un finanziamento di 10 milioni di euro, di cui 5 previsti per il Fondo Sviluppo e Coesione regionale.