Gli atleti della Dynamic Sport in vasca

Dynamic Sport protagonista ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione, con tre ragazzi esordienti nella massima competizione Nazionale che si sono difesi al cospetto di atleti di livello Internazionale presenti alla rassegna, su tutti Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri.

Accompagnati dai tecnici Lucia Dante e Donato Nizzia, sono scesi in vasca i crescentinesi Helena Biasibetti (classe 2002) ed Andrea Dellarole (classe ’99), assieme a Camilla Gardin, atleta del gruppo di San Mauro Torinese, figlia del tecnico Dante. 

Proprio la Gardin ha aperto le danze con un ottimo 14° posto nei 200 dorso, nuotando le quattro vasche in 2’19”86. La più giovane della spedizione, Helena Biasibetti, ha chiuso con un eccellente 18° posto i 100 stile libero in 57”98, gara vinta da Federica Pellegrini. 

Infine Andrea Dellarole ha ottenuto un 18° nei 200 rana in 2’20”92 ed un 26° nei 100 in 1’05”06.

Archiviati gli assoluti, gli atleti Dynamic Sport stanno rifinendo la preparazione in vista della fase regionale di Coppa Brema, in programma venerdì 23 al Pala Nuoto di Torino, con la squadra femminile impegnata a difendere la serie B.