Mister Morisi esonerato da La Chivasso. E’ questa notizia ufficializzata questa mattina sabato 6 ottobre.

Mister Morisi esonerato

«Siamo in netta difficoltà e dobbiamo rivedere un po’ di cose perchè con questo timore non si va davvero da nessuna parte». Alla quarta giornata ecco il primo allarme in casa La Chivasso ed a lanciarlo era in prima persona in tecnico Gianmarco Morisi. Erano infatti queste le parole di Morisi dopo i risultati delle prime giornate di campionato.  Alcuni giorni fa Morisi diceva: «I risultati effettivamente sono abbastanza deludenti, c’è un 90% di preoccupazione quando si scende in campo e tutto questo non aiuta di certo – analizza Morisi – subentra la paura di giocare e i risultati li abbiamo visti domenica scorsa facendo diventare molto brava e spietata una squadra che in realtà non è che fosse granchè. Risulta molto problematico non giocare con intensità perchè scendere in campo timorosi fa venire le cose più difficili. A questo punto è necessario rivedere alcuni aspetti già in allenamento. Se il nostro obiettivo è salvarsi è anche vero che con un certo tipo di atteggiamento di strada se ne fa poca. Dobbiamo essere bravi a capire la situazione che stiamo vedendo. I giovani devono iniziare a prendersi qualche responsabilità in più. Non siamo più nella Juniores ma in pianta stabile in prima squadra. E siccome la società ha dato l’opportunità di giocare un campionato importante come la Promozione, occorre sfruttare l’occasione in maniera molto diversa».

La situazione

È davvero malinconica la situazione dei biancorossi, con la miseria di zero punti in classifica e con appena 2 reti fatte (a fronte di 12 subite) in 4 partite. Una situazione molto preoccupante che giunge dopo il fuggi fuggi generale avvenuto durante la scorsa estate.  Infatti dopo gli abbandoni estivi, si punta molto sul gruppo di fuoriquota che è cresciuto negli ultimi anni conquistandosi prima sul campo la Promozione, poi giocandola in seguito.

Leggi anche:  Moto2, tutta Chivasso tifa Pecco Bagnaia LE FOTO

L’esonero

E alla vigilia della quinta giornata Mister Morisi viene quindi esonerato dalla società di Chivasso. Non è ancora stato reso noto il nome del uso sostituto, ma domani, in panchina siederà già un altro allenatore.