Ottimo piazzamento nel Gp d’Australia per Pecco Bagnaia che arriva quarto. Con questo piazzamento Pecco risulta essere il miglior pilota italiano di questa gara.

Pecco Bagnaia arriva quarto

Si è piazzato al quarto posto Pecco Bagnaia nel Gp d’Australia. La gara si è svolta alle 5 (ora italiana) di oggi, domenica 27 ottobre. Con questo risultato Pecco è così, sulla sua Ducati-Pramac il pilota italiano più veloce della competizione.

Ottima prestazione

Si tratta di un’ottima prestazione per Pecco che  è arrivato a 55 millesimi dal compagno di squadra e dal podio. Terzo posto infatti per Miller.  Pecco è così 15 nella classifica generale con 50 punti.

Pecco, venerdì 25 ottobre

“Sono caduto e analizzando i dati abbiamo capito e sistemato. Sono dolorante, ho male ad un piede, ma nulla di grave. La cosa positiva é che quando eravamo in pista tutti con le gomme da gara ero ottavo, avevo un bel passo e mi trovo bene con la moto e questo é importante.  – dice Pecco – Purtroppo la caduta durante il time attack e le previsioni del tempo di domani non mi permetteranno di entrare direttamente in Q2. Ci dispiace perché oggi le condizioni erano favorevoli, ma quest’anno é così, quando siamo forti siamo anche sfortunati. Sono fiducioso però perché so che il passo é buono e con la gomma dura abbiamo fatto un bello step in avanti rispetto alla media in pochi giri a disposizione”.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:   Scivolone della GeneaBiomed Chivasso che cade in casa del Cus Torino

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!