Manuel Lombardo, l’atleta cresciuto all’Akiyama Settimo è diventato campione del mondo.

Manuel Lombardo sul tetto del mondo

ManuelLombardo, 19 anniCresciuto all’Akiyama Settimo e allenato da Pierangelo Toniolo, l’atleta che si è allenato per moltissimi anni nella palestra di via Defendente Ferrari, nel cuore del Villaggio Fiat. E’ lui il nuovo simbolo dello sport settimese. Ieri venerdì 19, infatti, ha conquistato l’oro ai mondiali di judo nella gara disputata nel torneo di Nassau (Bahamas), facendo tornare sotto i riflettori della cronaca sportiva la città di Settimo.

L’oro mondiale

Manuel Lombardo ha disputato la competizione mondiale juniores nella categoria -66 kg. Un successo, il suo, che lascia ben sperare rispetto al futuro agonistico che, si spera, possa vederlo calcare le orme del “collega” Fabio Basile. Anche lui formatosi all’Akiyama Settimo e già oro alle Olimpiadi di Rio 2016. L’atleta allenato da Pierangelo Toniolo, nella finale di ieri ha incontrato sul tatami il judoka brasiliano Michael Marcelino.

Una lunga “dinastia” di successi

Il giovane atleta Manuel Lombardo, che ha conquistato l’oro mondiale con un “ippon” che gli è valso il gradino più alto del podio, è senz’altro l'<ultimo> (ovviamente non in termine di importanza) di una serie di atleti. Gli stessi che hanno conquistato i vertici delle classifiche e dei podi internazionali. L’Akiyama Settimo del Villaggio Fiat, infatti, si conferma ancora una volta come un’importantissima “fucina” di atleti delle arti marziali in grado di scalare le classifiche nazionali e internazionali.

Leggi anche:  La città di Torino verso le Atp Finals di Tennis

L’avventura di Fabio Basile

E’ evidente che dopo la vittoria dell’oro olimpico ai Giochi di Rio 2016, Fabio Basile, notissimo atleta allenato da Pierangelo Toniolo, abbia acceso i riflettori sulle attività sportive settimesi. Il grandissimo e inaspettato successo olimpico brasiliano da parte di Basile ha avuto l’enorme merito di “causare” l’approvazione del progetto per la realizzazione di un nuovissimo e avveniristico palazzetto dello sport settimese in via Santa Cristina, proprio nella zona dell’attuale ospedale settimese. Ora Fabio Basile, dopo una serie di programmi televisivi, sta partecipando alla terza edizione del Grande Fratello Vip.

I complimenti della Regione Piemonte

Il grandissimo successo ottenuto dal judoka cresciuto nella palestra di Settimo Torinese non ha lasciato indifferente il Consiglio regionale della Regione Piemonte. Attraverso la pagina Facebook istituzionale dell’ente regionale, infatti, sono stati presentati i complimenti al giovane atleta che si è formato a Settimo.

#ManuelLombardo, diciannovenne torinese allenato da Pierangelo Toniolo (tecnico tra gli altri dell’oro olimpico 2016, Fabio Basile) nella prestigiosa Akiyama Settimo è campione del mondo Juniores di #Judo per la gioia della Fijlkam Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali e degli appassionati piemontesi.
Il caporale maggiore dell’ Esercito Italiano, nella categoria fino a 66 chilogrammi, si impone in finale al brasiliano Marcelino per KO (ippon). Stati generali dello #sport e del #benessere #contagiatidibenessere

Manuel Lombardo Judo
Manuel Lombardo Judo