Week-end da incorniciare per il pilota settimese Davide Porta, che ha portato la sua Peugeot 208 curata dal Team Bianchi al 42° posto nella classifica assoluta all’esordio in una manifestazione prestigiosa come il 3° Special Rally Circuit di Monza.

Davide Porta primo fra gli Under 18

Non essendo dotato della patente in quanto minorenne non può guidare l’automobile, ma all’interno dei circuiti sta già iniziando a regalare spettacolo. Già, perchè ottenere il primato assoluto fra gli Under 18 all’esordio in una manifestazione prestigiosa come il 3° Special Rally Circuit di Monza è un’impresa straordinaria, coronata questo week-end da Davide Porta, pilota settimese classe 2001 dal futuro a quanto pare florido se il buongiorno si vede dal mattino.

Vittoria del Trofeo Pirelli e altri premi

Sotto lo sguardo vigile di Elio Tirone, la giovane promessa italiana ha infatti portato la Peugeot 208 curata dal Team Bianchi al 42° posto nella classifica assoluta, cui va aggiunto anche il citato in sede di apertura primo posto nella speciale classifica riservata agli Under 18, la vittoria del Trofeo Pirelli di classe e l’ottenimento del terzo gradino del podio fra le R2B.

Leggi anche:  Ginnastica ritmica l'Eurogymnica sfiora l'impresa

Contro Valentino Rossi a Monza

Oltre ai premi e ai grandi meriti individuali di Porta c’è da aggiungere un’altra importante grande soddisfazione nonchè possibile passo avanti della sua carriera: la convocazione ricevuta con gli Under 18 in vista del Monza Rally Show che andrà in scena fra due settimane, ulteriore importante manifestazione cui prenderanno parte piloti prestigiosi, fra cui anche Valentino Rossi.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!